Salmi/salmiecantici/036: differenze tra le versioni

Da Tempo di Riforma.
(Creata pagina con "{{TOCright}} {{scs}} == O quanto grande è mai l'amor (Salmo 36) == 1. O quanto grande è mai l'amor con cui Tu regni, gran Signor! Fin dove il ciel si stende! Così la Tua...")
(Nessuna differenza)

Versione delle 19:01, 31 dic 2013

Salmi e Cantici Sacri

"Salmi e Cantici sacri ad uso de' cristiani in chiesa, scuola e casa", a cura di Gaudenzio Torriani e Giovanni Pozzi, Coira: Casanova, 1879. 331 pagine con notazioni musicali, 20 cm.

O quanto grande è mai l'amor (Salmo 36)

1. O quanto grande è mai l'amor con cui Tu regni, gran Signor! Fin dove il ciel si stende! Così la Tua fedeltà, Di mutamento nulla sa, Durar per sempre intende!

2. Il ciel, la terra perirà, Ma quel Tuo amor non cesserà Giammai di benedire, Chi si confida in tal bontà, Abbandonato non sarà Nel viver, nel morire.

3. Signor, del bene sempre fai, Bevanda e cibo a tutti dai D'eterna gran sorgente. Tu pasci e guardi qual pastor Ognun di giorno e notte ancor, A tutti sei presente.

4. Inverso tutti, Padre sei, Benigno pure inverso quei, Che mancan di dovere. All'ombra Tua sempre fu Protetto l'uomo di virtù Pel sommo Tuo potere.

5. Da Te sol viene felicità, E vita, forza e sanità, Ed ogni don perfetto, Sapienza, luce, verità E tutto ciò che sempre fa Più nobil l'intelletto.

6. Chi questa luce vuol seguir, A Te s'innalza, può gioir Di luce viem maggiore; Benigno sempre tu sarai, Ed ogni vero ben darai A quei di schietto cuore.

base musicale

spartito

http://www.riforma.net/salmi/scs/036/036.png