Salmi/alleluia/018: differenze tra le versioni

Da Tempo di Riforma.
(Creata pagina con "{{TOCright}} {{alleluia}} === Io alzo gli occhi verso i monti (Salmo 121) === Enrico Paschetto, Virgilio Sommani dall'innario "Alleluia" (1959), n.18 Io alzo gli occhi vers...")
 
Riga 7: Riga 7:
 
dall'innario "Alleluia" (1959), n.18
 
dall'innario "Alleluia" (1959), n.18
  
Io alzo gli occhi verso i monti
+
::Io alzo gli occhi verso i monti
donde, donde mi verrà il soccorso?
+
::donde, donde mi verrà il soccorso?
Il mio soccorso vien dall'Eterno
+
::Il mio soccorso vien dall'Eterno
Che ha fatto i cieli e la terra!
+
::Che ha fatto i cieli e la terra!
Faccia Egli che il tuo piè non vacilli:
+
::Faccia Egli che il tuo piè non vacilli:
Non si assopisca Colui che ti protegge!
+
::Non si assopisca Colui che ti protegge!
No, non si assopirà, né dormirà
+
::No, non si assopirà, né dormirà
Colui che protegge, che protegge Israel.
+
::Colui che protegge, che protegge Israel.
No, non si assopirà, né dormirà
+
::No, non si assopirà, né dormirà
Colui che protegge, che protegge Israel.
+
::Colui che protegge, che protegge Israel.
L'Eterno è Colui che ti protegge,
+
::L'Eterno è Colui che ti protegge,
L'Eterno è la tua ombra,
+
::L'Eterno è la tua ombra,
L'Eterno è la tua ombra, sta alla tua destra.
+
::L'Eterno è la tua ombra, sta alla tua destra.
Di giorno il sole non ti colpirà,
+
::Di giorno il sole non ti colpirà,
Né la luna, la luna di notte.
+
::Né la luna, la luna di notte.
L'Eterno, l'Eterno ti proteggerà,
+
::L'Eterno, l'Eterno ti proteggerà,
Proteggerà da ogni male l'anima tua.
+
::Proteggerà da ogni male l'anima tua.
L'Eterno ti proteggerà quando esci;
+
::L'Eterno ti proteggerà quando esci;
L'Eterno ti proteggerà quando rentri,
+
::L'Eterno ti proteggerà quando rentri,
Da ora in perpetuo, da ora in perpetuo,  
+
::Da ora in perpetuo, da ora in perpetuo,  
da ora in perpetuo,
+
::da ora in perpetuo,
in perpetuo, in perpetuo, Amen!
+
::in perpetuo, in perpetuo, Amen!
  
 
=== Base musicale ===
 
=== Base musicale ===

Versione delle 23:33, 25 dic 2013

Alleluia.png

Selezione dall'innario "Alleluia" (1959)

"Raccolta di Salmi, Inni e Canti per le Chiese Evangeliche, A.M.E.I. La Spezia, stampata a Torino nel 1959". I Salmi (i testi prevalentemente sono quelli di Agide Pirazzini con le musiche dell'Arpa davidica, 1919, revisionati da Enrico Paschetto)

Io alzo gli occhi verso i monti (Salmo 121)

Enrico Paschetto, Virgilio Sommani dall'innario "Alleluia" (1959), n.18

Io alzo gli occhi verso i monti
donde, donde mi verrà il soccorso?
Il mio soccorso vien dall'Eterno
Che ha fatto i cieli e la terra!
Faccia Egli che il tuo piè non vacilli:
Non si assopisca Colui che ti protegge!
No, non si assopirà, né dormirà
Colui che protegge, che protegge Israel.
No, non si assopirà, né dormirà
Colui che protegge, che protegge Israel.
L'Eterno è Colui che ti protegge,
L'Eterno è la tua ombra,
L'Eterno è la tua ombra, sta alla tua destra.
Di giorno il sole non ti colpirà,
Né la luna, la luna di notte.
L'Eterno, l'Eterno ti proteggerà,
Proteggerà da ogni male l'anima tua.
L'Eterno ti proteggerà quando esci;
L'Eterno ti proteggerà quando rentri,
Da ora in perpetuo, da ora in perpetuo,
da ora in perpetuo,
in perpetuo, in perpetuo, Amen!

Base musicale

Spartito

http://www.riforma.net/salmi/alleluia/allel121/allel121.png Spartito