Catmagwest/catmagwest192

Da Tempo di Riforma.
< Catmagwest
Versione del 1 mag 2018 alle 23:44 di Pcastellina (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

D/R 191 - indice - D/R 193

192. Per che cosa preghiamo nella terza petizione?

Nella terza petizione (che è: "Sia fatta la tua volontà in terra come in cielo" [1235]), riconoscendo che per natura noi e tutti gli uomini, non solo siamo del tutto incapaci e indisposti a conoscere e a fare la volontà di Dio [1236], ma inclini solo a ribellarci contro la sua Parola [1237], a lamentarci e a mormorare della sua provvidenza [1238], e del tutto inclini a fare la volontà della carne e del diavolo [1239]; noi preghiamo che Dio voglia, con il suo Spirito, togliere da noi stessi e dagli altri ogni cecità [1240], debolezza [1241], indisposizione [1242] e perversità di cuore [1243]; e che per la sua grazia ci renda capaci e volenterosi a conoscere, compiere e sottometterci alla sua volontà in ogni cosa [1244], con la stessa umiltà [1245], zelo [1249], sincerità [1250] e costanza [1251] degli angeli in cielo [1252].

[1235] Matteo 6:10; [1236] Romani 7:18; Giobbe 21:14; 1 Corinzi 2:14; [1237] Romani 8:7; [1238] Esodo 17:7; Numeri 14:2; [1239] Efesini 2:2; [1240] Efesini 1:17-18; [1241] Efesini 3:16; [1242] Matteo 26:40-41; [1243] Geremia 31:18-19; [1244] Salmo 119:1,8,35-36; Atti 21:14; [1245] Michea 6:8; [1246] Salmo 100:2; Giobbe 1:21; 2 Samuele 15:25-26; [1247] Isaia 38:2; [1248] Salmo 119:4-5; [1249] Romani 12:11; [1250] Salmo 119:80; [1251] Salmo 119:112; [1252] Isaia 6:2-3; Salmo 130:20-21; Matteo 18:10.


Q. 192. What do we pray for in the third petition?

A. In the third petition, (which is, Thy will be done in earth as it is in heaven,[1235]) acknowledging, that by nature we and all men are not only utterly unable and unwilling to know and do the will of God,[1236] but prone to rebel against his Word,[1237] to repine and murmur against his providence,[1238] and wholly inclined to do the will of the flesh, and of the devil:[1239] we pray, that God would by his Spirit take away from ourselves and others all blindness,[1240] weakness,[1241] indisposedness,[1242] and perverseness of heart;[1243] and by his grace make us able and willing to know, do, and submit to his will in all things,[1244] with the like humility,[1245] cheerfulness,[1246] faithfulness,[1247] diligence,[1248] zeal,[1249] sincerity,[1250] and constancy,[1251] as the angels do in heaven.[1252]