Catmagwest/catmagwest169: differenze tra le versioni

Da Tempo di Riforma.
m
 
Riga 3: Riga 3:
 
'''169. In che modo Cristo ha stabilito che il pane ed il vino fossero dati e ricevuti nel sacramento della cena del Signore?'''
 
'''169. In che modo Cristo ha stabilito che il pane ed il vino fossero dati e ricevuti nel sacramento della cena del Signore?'''
  
'''Nell'amministrazione di questo sacramento della Cena del Signore, Cristo ha stabilito i ministri della sua Parola affinché separassero il pane ed il vino dall'uso comune; e l'ha fatto con le parole dell'istituzione, il rendimento di grazie e la preghiera. Ha detto loro di prendere e spezzare il pane per poi dare ai comunicanti sia il pane che il vino. Per la stessa istituzione, essi devono prendere e mangiare quel pane e bere di quel vino, in memoria riconoscente che il corpo di Cristo era stato spezzato e dato, e il suo sangue versato per loro [1083].'''
+
'''Per l'amministrazione di questo sacramento della Cena del Signore, Cristo ha stabilito i ministri della sua Parola affinché separassero il pane ed il vino dall'uso comune; e l'ha fatto con le parole dell'istituzione, il rendimento di grazie e la preghiera. Ha detto loro di prendere e spezzare il pane per poi dare ai comunicanti sia il pane che il vino. Per la stessa istituzione, essi devono prendere e mangiare quel pane e bere di quel vino, in memoria riconoscente che il corpo di Cristo era stato spezzato e dato, e il suo sangue versato per loro [1083].'''
  
 
[1083] {{Passo biblico|1 Corinzi 11:23-24; Matteo 26:26-28; Marco 14:22-24; Luca 22:19-20}}.
 
[1083] {{Passo biblico|1 Corinzi 11:23-24; Matteo 26:26-28; Marco 14:22-24; Luca 22:19-20}}.

Versione attuale delle 21:09, 28 apr 2018

D/R 168 - indice - D/R 170

169. In che modo Cristo ha stabilito che il pane ed il vino fossero dati e ricevuti nel sacramento della cena del Signore?

Per l'amministrazione di questo sacramento della Cena del Signore, Cristo ha stabilito i ministri della sua Parola affinché separassero il pane ed il vino dall'uso comune; e l'ha fatto con le parole dell'istituzione, il rendimento di grazie e la preghiera. Ha detto loro di prendere e spezzare il pane per poi dare ai comunicanti sia il pane che il vino. Per la stessa istituzione, essi devono prendere e mangiare quel pane e bere di quel vino, in memoria riconoscente che il corpo di Cristo era stato spezzato e dato, e il suo sangue versato per loro [1083].

[1083] 1 Corinzi 11:23-24; Matteo 26:26-28; Marco 14:22-24; Luca 22:19-20.


Q. 169. How hath Christ appointed bread and wine to be given and received in the sacrament of the Lord’s supper?

A. Christ hath appointed the ministers of his Word, in the administration of this sacrament of the Lord’s supper, to set apart the bread and wine from common use, by the word of institution, thanksgiving, and prayer; to take and break the bread, and to give both the bread and the wine to the communicants: who are, by the same appointment, to take and eat the bread, and to drink the wine, in thankful remembrance that the body of Christ was broken and given, and his blood shed, for them.[1083]