Catmagwest/catmagwest130: differenze tra le versioni

Da Tempo di Riforma.
 
Riga 1: Riga 1:
 
[[Catmagwest/catmagwest129|D/R 129]] - [[Catmagwest|indice]] - [[Catmagwest/catmagwest131|D/R 131]]
 
[[Catmagwest/catmagwest129|D/R 129]] - [[Catmagwest|indice]] - [[Catmagwest/catmagwest131|D/R 131]]
  
130. Quali sono i peccati dei superiori?
+
'''130. Quali sono i peccati dei superiori?'''
  
I peccati dei superiori, oltre alla negligenza dei doveri loro richiesti [696] e cercare i propri interessi [697], cercare la propria gloria [698], comodo, profitto e piacere [699]; comandare cose illecite [700], o non nella capacità degli inferiori di eseguire [701]; consigliare [702], incoraggiare [703], o favorirli in in ciò che è male [704]; dissuaderli o scoraggiarli in ciò che è bene [705]; correggerli indebitamente [706], esporli senza curarsene o lasciandoli nell'errore, nella tentazione o nel pericolo [707], provocarli ad ira [708] o in qualsiasi modo disonorarsi o minimizzare la loro autorità attraverso un comportamento ingiusto, indiscreto, rigoroso o remissivo [709].
+
'''I peccati dei superiori, oltre alla negligenza dei doveri loro richiesti [696], è cercare i propri interessi [697], cercare la propria gloria [698], comodo, profitto e piacere [699]; comandare cose illecite [700], o non nella capacità degli inferiori di eseguire [701]; consigliare [702], incoraggiare [703], o favorirli in in ciò che è male [704]; dissuaderli o scoraggiarli in ciò che è bene [705]; correggerli indebitamente [706], esporli senza curarsene all'errore o lasciarvene, nell'errore, nella tentazione o nel pericolo [707], provocarli ad ira [708] o in qualsiasi modo disonorarsi o minimizzare la loro autorità attraverso un comportamento ingiusto, indiscreto, rigoroso o remissivo [709].'''
  
 
[696] {{Passo biblico|Ezechiele 34:2-4}}; [697] {{Passo biblico|Filippesi 2:21}}; [698] {{Passo biblico|Giovanni 5:44; Giovanni 7:18}}; [699] {{Passo biblico|Isaia 56:10-11; Deuteronomio 17:7}}; [700] {{Passo biblico|Daniele 3:4-6; Atti 4:17-18}}; [701] {{Passo biblico|Esodo 5:10-18; Matteo 23:2-4}}; [702] {{Passo biblico|Matteo 14:8; Marco 6:24}}; [703] {{Passo biblico|2 Samuele 13:28}}; [704] {{Passo biblico|1 Samuele 3:13}}; [705] {{Passo biblico|Giovanni 7:46-49; Colossesi 3:21; Esodo 5:17}}; [706] {{Passo biblico|1 Pietro 2:18-20; Ebrei 12:10; Deuteronomio 25:3}}; [707] {{Passo biblico|Genesi 38:11-26; Atti 18:17}}; [708] {{Passo biblico|Efesini 6:4}}; [709] {{Passo biblico|Genesi 9:21; 1 Re 12:13-16; 1 Re 1:6; 1 Samuele 2:29-31}}.
 
[696] {{Passo biblico|Ezechiele 34:2-4}}; [697] {{Passo biblico|Filippesi 2:21}}; [698] {{Passo biblico|Giovanni 5:44; Giovanni 7:18}}; [699] {{Passo biblico|Isaia 56:10-11; Deuteronomio 17:7}}; [700] {{Passo biblico|Daniele 3:4-6; Atti 4:17-18}}; [701] {{Passo biblico|Esodo 5:10-18; Matteo 23:2-4}}; [702] {{Passo biblico|Matteo 14:8; Marco 6:24}}; [703] {{Passo biblico|2 Samuele 13:28}}; [704] {{Passo biblico|1 Samuele 3:13}}; [705] {{Passo biblico|Giovanni 7:46-49; Colossesi 3:21; Esodo 5:17}}; [706] {{Passo biblico|1 Pietro 2:18-20; Ebrei 12:10; Deuteronomio 25:3}}; [707] {{Passo biblico|Genesi 38:11-26; Atti 18:17}}; [708] {{Passo biblico|Efesini 6:4}}; [709] {{Passo biblico|Genesi 9:21; 1 Re 12:13-16; 1 Re 1:6; 1 Samuele 2:29-31}}.

Versione attuale delle 21:04, 25 apr 2018

D/R 129 - indice - D/R 131

130. Quali sono i peccati dei superiori?

I peccati dei superiori, oltre alla negligenza dei doveri loro richiesti [696], è cercare i propri interessi [697], cercare la propria gloria [698], comodo, profitto e piacere [699]; comandare cose illecite [700], o non nella capacità degli inferiori di eseguire [701]; consigliare [702], incoraggiare [703], o favorirli in in ciò che è male [704]; dissuaderli o scoraggiarli in ciò che è bene [705]; correggerli indebitamente [706], esporli senza curarsene all'errore o lasciarvene, nell'errore, nella tentazione o nel pericolo [707], provocarli ad ira [708] o in qualsiasi modo disonorarsi o minimizzare la loro autorità attraverso un comportamento ingiusto, indiscreto, rigoroso o remissivo [709].

[696] Ezechiele 34:2-4; [697] Filippesi 2:21; [698] Giovanni 5:44; Giovanni 7:18; [699] Isaia 56:10-11; Deuteronomio 17:7; [700] Daniele 3:4-6; Atti 4:17-18; [701] Esodo 5:10-18; Matteo 23:2-4; [702] Matteo 14:8; Marco 6:24; [703] 2 Samuele 13:28; [704] 1 Samuele 3:13; [705] Giovanni 7:46-49; Colossesi 3:21; Esodo 5:17; [706] 1 Pietro 2:18-20; Ebrei 12:10; Deuteronomio 25:3; [707] Genesi 38:11-26; Atti 18:17; [708] Efesini 6:4; [709] Genesi 9:21; 1 Re 12:13-16; 1 Re 1:6; 1 Samuele 2:29-31.


Q. 130. What are the sins of superiors?

A. The sins of superiors are, besides the neglect of the duties required of them,[696] and inordinate seeking of themselves,[697] their own glory,[698] ease, profit, or pleasure;[699] commanding things unlawful,[700] or not in the power of inferiors to perform;[701] counseling,[702] encouraging,[703] or favouring them in that which is evil;[704] dissuading, discouraging, or discountenancing them in that which is good;[705] correcting them unduly;[706] careless exposing, or leaving them to wrong, temptation, and danger;[707] provoking them to wrath;[708] or any way dishonouring themselves, or lessening their authority, by an unjust, indiscreet, rigorous, or remiss behaviour.[709]